12 marzo – 2^ domenica di Quaresima

Cercare il volto di Dio Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Ed ecco apparvero loro Mosè ed Elia, che conversavano con lui. Pietro prese allora la parola e disse a Gesù: “Signore, è bello per noi restare qui; se vuoi farò qui tre tende, una per te, una per Mosè e una per Elia”. Egli stava ancora parlando quando una nube luminosa li avvolse con la sua ombra. Ed ecco una voce che diceva: “Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto. Ascoltatelo”. All’udire ciò, i discepoli caddero con la faccia a terra e furono presi da grande timore. Ma Gesù si avvicinò e, toccatili, disse: ” Alzatevi e […]

Continua a leggere

Foglio di Comunità – n° 3/2017

Bollettino informativo non periodico della Comunità cristiana di base Viottoli Distribuzione gratuita — Pinerolo (To), 28/02/2017 | LE EUCARESTIE DOMENICA  12 marzo ore 10  (pranzo e ore 14 Segreteria tecnica nazionale cdb) DOMENICA  26 marzo ore 10   (seguirà l’assemblea e il pranzo comunitario; ore 14 Assemblea di Viottoli) | ASSEMBLEA  DI  COMUNITA’ Domenica 26 marzo, dopo una breve Eucarestia. Seguirà il pranzo comunitario. | SEGRETERIA  TECNICA  CDB   NAZIONALE Domenica 12 marzo, ore 14, dopo l’Eucarestia e il pranzo comunitario.  | GRUPPO  BIBLICO Ogni lunedì sera alle ore 21. Durante l’inverno, per risparmiare il riscaldamento al FAT, ci riuniamo da Carla e Beppe. Dopo la lettura e lo studio delle Lettere “non paoline” abbiamo scelto di leggere in gruppo il libro “Oltre le religioni. Una nuova epoca per la spiritualità umana”. Su questo testo il Collegamento nazionale CdB ha scelto di organizzare il seminario nazionale di ottobre. | GRUPPO  RICERCA Gli […]

Continua a leggere

5 marzo – 1^ domenica di Quaresima

Alle tentazioni possiamo resistere Allora Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto per esser tentato dal diavolo. E dopo aver digiunato quaranta giorni e quaranta notti, ebbe fame. Il tentatore allora gli si accostò e gli disse: «Se sei Figlio di Dio, di’ che questi sassi diventino pane». Ma egli rispose: «Sta scritto: Non di solo pane vivrà l’uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio». Allora il diavolo lo condusse con sé nella città santa, lo depose sul pinnacolo del tempio e gli disse: «Se sei Figlio di Dio, gettati giù, poiché sta scritto: Ai suoi angeli darà ordini a tuo riguardo, ed essi ti sorreggeranno con le loro mani, perché non abbia a urtare contro un sasso il tuo piede». Gesù gli rispose: «Sta scritto anche: Non tentare il Signore Dio tuo». Di nuovo il diavolo lo condusse con sé sopra un monte altissimo e […]

Continua a leggere

26 febbraio – 8^ domenica del T.O.

La lezione dei gigli Nessuno può servire a due padroni: o odierà l’uno e amerà l’altro, o preferirà l’uno e disprezzerà l’altro: non potete servire a Dio e a mammona. Perciò vi dico: per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito? Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non contate voi forse più di loro? E chi di voi, per quanto si dia da fare, può aggiungere un’ora sola alla sua vita? E perché vi affannate per il vestito? Osservate come crescono i gigli del campo: non lavorano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. Ora […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 37