Foglio di Comunità – n° 2/2017

Bollettino informativo non periodico della Comunità cristiana di base Viottoli
Distribuzione gratuita — Pinerolo (To), 29/01/2017

|

LE EUCARESTIE

DOMENICA  12 febbraio ore 10

DOMENICA  26 febbraio ore 10

|

ASSEMBLEA  DI  COMUNITA’

Domenica 12 febbraio, dopo una breve Eucarestia. Seguirà il pranzo comunitario.

|

GRUPPO  BIBLICO

Ogni lunedì sera alle ore 21. Durante l’inverno, per risparmiare il riscaldamento al FAT, ci riuniamo da Carla e Beppe. Stiamo continuando con lo studio delle Lettere “cattoliche”, con un’attenzione particolare al contesto storico e culturale in cui vivevano le prime comunità cristiane.

|

GRUPPO  RICERCA

Gli incontri di lettura si svolgeranno giovedì 9 e 23 febbraio 2017; abbiamo concluso la lettura del libro “Donne sciamane” e ora stiamo scegliendo un nuovo libro che probabilmente sarà “L’economia è cura” di Ina Praetorius. Il gruppo è aperto a chiunque desideri coinvolgersi

|

GRUPPO  DONNE

Ci incontreremo martedì 14 e 28 febbraio, ore 21, a casa di Luciana. Abbiamo ripreso la lettura del libro “Le amiche di Dio. Scritti di mistica femminile” di Luisa Muraro.

|

COLLEGAMENTO NAZIONALE CDB

Si è svolto a Bologna il 21 e 22 gennaio scorso e ha visto il nostro debutto in veste di Segreteria Tecnica. Possiamo dire di aver lavorato abbastanza bene, visto che siamo riusciti/e ad affrontare tutti i punti all’o.d.g. in un clima sereno di amicizia e convivialità.

Ci limitiamo qui a trasmettervi i saluti affettuosi di tutte le Cdb che erano rappresentate, mentre per il verbale dettagliato dovrete aver pazienza ancora qualche giorno: lo metteremo a disposizione quanto prima.

Paolo, Memo, Beppe

|

COLLETTA  DI  NATALE  PER  IL CUAMM

Anche quest’anno, durante l’eucarestia di Natale, abbiamo fatto una colletta per continuare a sostenere il CUAMM – Medici con l’Africa Gruppo Piemonte onlus, e in data 16 gennaio abbiamo fatto un versamento di € 335.00.

 |

FALO’ DEI VALDESI

Come ogni anno i Valdesi ricordano, la notte tra il 16 e il 17 febbraio, il riconoscimento da parte di Carlo dei diritti civili e politici Alberto (ponendo così fine nel 1848, tramite le Lettere Patenti, a secoli di discriminazioni e persecuzioni), costellando le valli di falò, attorno cui si radunano per cantare, pregare, ricordare… Anche noi, da qualche anno, partecipiamo, in particolare ai falò di Pinerolo, San Secondo, Prarostino, Luserna San Giovanni, Torre Pellice…

|

GRUPPO “USCIRE  DALLE  GUERRE”

Il 20 gennaio ci siamo incontrati con il Sindaco Luca Salvai, di cui avevamo apprezzato l’intervento fatto al termine della fiaccolata per la pace del 30 settembre scorso.

Gli abbiamo proposto di avviare una riflessione sulla necessità di una politica e un’economia “di pace” in luogo delle politiche ed economie di guerra che stanno distruggendo il mondo e la vita delle persone. A partire da noi, dal basso, da Pinerolo, possiamo coinvolgere il Consiglio Comunale, i rispettivi partiti, a tutti i livelli, e la rete dei “Comuni per la pace”, per proporre di cambiare la politica nazionale ed europea. Su questo punto l’incontro è stato “interlocutorio”, per dirla in politichese: il sindaco ha risposto rilanciando altre questioni. Nella nostra prossima riunione ci rifletteremo su. Siete tutti e tutte invitati/e per lunedì 13 febbraio alle ore 17,30 nella sede della Cdb di Via Città di Gap 13.

Gli abbiamo anche presentato due proposte precise, che ha dichiarato di voler sostenere in Consiglio Comunale:

  • La costruzione a Pinerolo di una moschea “dignitosa, visibile ed accessibile”, per contribuire “ad una cultura del dialogo e della laicità;
  • Conferimento della cittadinanza onoraria ad Abdullah Öcalan, proposta che verrà ufficializzata durante la serata del 3 febbraio alle ore 21 al Salone dei Cavalieri.

Beppe, Domenico, Luciano

 |

PINEROLO PER IL KURDISTAN

Venerdì 3 febbraio ore 21, Salone dei Cavalieri, Viale Giolitti 7 – Pinerolo: serata di informazione e dibattito sulla tragica situazione del Kurdistan e presentazione della richiesta di conferimento della cittadinanza onoraria  di Pinerolo ad Abdullah Öcalan, leader del popolo kurdo e sostenitore del processo di pace in Medio Oriente; con la presenza di rappresentanti della comunità kurda in Italia e proiezione di video informativi.

La serata è organizzata da: Rifondazione comunista, Gruppo consiliare Pinerolo in Comune, Sinistra Solidale Pinerolo, Sinistra Anticapitalista, ARCI Pinerolo, ALP, Gruppo Pinerolese Uscire dalla guerra, Comitato pinerolese per il Kurdistan, UIKI onlus – Ufficio di informazione del Kurdistan in Italia.

|

VIOTTOLI

E’ arrivato in questi giorni il n. 2/2016. Ringraziando tutti/e coloro che tramite email e telefono ci contattano, vi invitiamo a mandare articoli, commenti biblici, segnalazioni, recensioni, ecc. per il prossimo numero 1/2017.

Ringraziamo tutti/e coloro che tramite email e telefono ci contattano. Vi invitiamo a collaborare mandandoci articoli, riflessioni, preghiere, recensioni…

Ricordiamo la quota associativa: 25,00 € (socio ordinario) – 50,00 € (socio sostenitore); oppure potete versare un contributo libero utilizzando il ccp n. 39060108 intestato a: Associazione Viottoli – via Martiri del XXI, 86 – 10064 Pinerolo (TO) o con bonifico bancario: IBAN: IT 25 I 07601 01000 000039060108    BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

Vi invitiamo inoltre a richiedere copie saggio gratuite del nostro semestrale (per informazioni: viottoli@gmail.com). Sono disponibili alcune raccolte complete con tutti i numeri della rivista dal 1992 a oggi.

Sul nostro sito www.cdbpinerolo.it cliccando su VIOTTOLI —> ARCHIVIO DEI NUMERI ARRETRATI trovate, e potete scaricare gratuitamente, tutti i numeri in formato *.pdf dal 1998 al 2016.

|

LA SCALA DI GIACOBBE

Sabato 11 febbraio alle ore 17,00 presso il Salone del Circolo dei lettori in via Duomo 1 a Pinerolo, andrà in scena lo spettacolo T’innamorerai senza pensare, tratto dall’omonimo libro di Francesca Vecchioni. Le tappe più importanti della vita affrontate dal punto di vista di una donna che ama le donne e che sulla naturalezza delle proprie emozioni, sulla consapevolezza di sé e la convinzione che l’omosessualità non debba essere considerata un problema, ha costruito la sua battaglia di civiltà. T’innamorerai senza pensare… è una frase della canzone che Roberto Vecchioni ha dedicato a Francesca quando è nata.

Alle ore 20,00 cena in Vicolo Carceri 1.

Per partecipare alla cena è necessaria la prenotazione scrivendo a: lascaladigiacobbe@gmail.com

T’innamorerai senza pensare    adattamento e regia di Paola Frascarolo

con Silvana Allasia, Luisa Andolfi, Enzo Caruso, Laura Caspani, Bruno D’Alessandro, Carla Guglielmi; installazione Annalù; immagini Claudio Carosio. Produzione dalla rugiada al mare.

Francesca Vecchioni (1975), nata a Firenze, cresciuta a Roma, vive a Milano. Laureata in Scienze politiche, attivista per i diritti civili, esperta in comunicazione e giornalista, è madre di due bambine. Crede che la diversità sia una ricchezza e per questo ha fondato l’Associazione Diversity.

 |

 UOMINI  IN CAMMINO DI PINEROLO

Il gruppo UinC 1 si riunisce al FAT giovedì 2 e 16 febbraio alle ore 18,45

Il gruppo UinC 2 si riunirà nella sede dell’ARCI mercoledì 1 e 15 febbraio, alle ore 21.

Ricordiamo agli uomini che leggono questo foglio che i due gruppi sono sempre aperti a chi sente il desiderio di conoscerci o di coinvolgersi. Basta una telefonata per un contatto preventivo con uno di noi.

Liberi dalla violenza – Prosegue la seconda fase della nostra preparazione per l’apertura di un servizio di presa in cura di uomini che commettono violenze nelle relazioni con le donne. Il prossimo incontro di volontari e volontarie è fissato per venerdì 10 febbraio dalle 18 alle 20 presso la sede del VolTO, in via Bignone 8 a Pinerolo. Poi andremo in pizzeria.

Milonga per AnLib– Dopo il convegno, che si è tenuto mercoledì 25 gennaio al Teatro Incontro, organizzato dalla Diaconia Valdese nell’ambito del progetto MI FIDO DI TE, il prossimo appuntamento è per domenica 26 febbraio a partire dalle ore 17 nel Salone dei Cavalieri a Pinerolo: una lunga serata di tango per raccogliere fondi a sostegno della Casa per donne in difficoltà gestita dall’Associazione AnLib (Anime Libere).

Incontro con Sinistra Solidale – La sera del 17 gennaio ci siamo incontrati con un gruppo di Sinistra Solidale, formazione politica nata a Pinerolo in occasione delle ultime elezioni amministrative: giovani uomini e donne (ma non solo) che hanno preso l’iniziativa per provare ad avvicinare alla politica i/le loro coetanei/e. Dopo che ci siamo presentati a vicenda, raccontandoci brevemente la storia dei due gruppi, il confronto si è soffermato in particolare sulla commissione Pari Opportunità a cui, per Sinistra Solidale, partecipa Valeria, ragazza determinata. Abbiamo condiviso due riflessioni:

  • Il regolamento comunale di Pinerolo prevede che la Commissione PPOO sia formata solo da donne; il rischio è che – come accade di fatto – la politica degli uomini non si occupi di relazioni, di violenza maschile, di città a misura di donne e bambini ecc., delegando queste questioni alle donne.
  • Se mai aprissero la commissione anche agli uomini, stiamo attenti a non lasciarci delegare noi uomini in cammino: è importante che si coinvolgano anche loro, uomini dei partiti e, in generale, della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *